Skip to content

SCONTO DEL 10% PER I NUOVI ISCRITTI ALLA NEWSLETTER

Trivelline funghi shitake e zucca

Trivelline funghi shitake e zucca

  • 4 persone
  • 40 minuti
  • 330 Kcal
  • media

Una porzione da circa 80 gr di trivelline condite fornisce circa 330 Kcal, CHO 60 gr, proteine 20gr, lipidi 10 gr. I carboidrati presenti, derivati dalle trivelline CMP Sport e dalla zucca, sono a basso indice glicemico mentre l’amido delle castagne, cuocendo in parte, si trasforma in zuccheri semplici, che dopo l’allenamento possono favorire un rapido ripristino delle scorte di glicogeno.

leggi di più

Le proteine contenute in questa ricetta vengono dalle trivelline CMP Sport grazie a lenticchie e quinoa e dal prosciutto crudo sgrassato che ci fornisce proteine animali di elevato valore biologico. La quota lipidica è prevalentemente fornita dall’olio EVO CMP, ricco di acidi grassi insaturi ed essenziali, che aiutano, insieme a funghi shitaki e castagne, a combattere l’ipercolesterolemia. Inoltre zucca, peperoncino, aglio (questo alimento veniva assunto nell’antica Grecia dagli atleti che partecipavano alle Olimpiadi per aumentare la forza e la resistenza), castagne e funghi shitaki (considerati un vero “superfood”) forniscono al nostro organismo Ferro, Magnesio, Selenio, Vitamina C ed E, aminoacidi essenziali, oltre ad altre vitamine e sali, la cui assunzione è particolarmente importante, ancor di più dopo un allenamento di resistenza.

Preparazione

  1. Pulire i funghi shitaki, lavarli e tagliarli a lamelle.
  2. Tagliare la zucca a cubetti di 2 millimetri per lato, e il prosciutto a joulienne.
  3. Sminuzzare a coltello le castagne lesse.
  4. Mettere a bollire l’acqua per cucinare le trivelline. In una padella scaldare l’olio, scottare leggermente l’aglio e aggiungere i funghi, cucinare per 10 minuti.