Skip to content

SCONTO DEL 10% PER I NUOVI ISCRITTI ALLA NEWSLETTER

Cavolo rosso, merluzzo e algha hijiki

Cavolo rosso, merluzzo e algha hijiki

  • 4 persone
  • 55 minuti
  • 350 kcal
  • media

Una porzione da circa 80 gr di penne fornisce circa 350 Kcal, CHO 58 gr, proteine 20 gr, lipidi 10 gr. Gustosa e di rapida preparazione, questa ricetta è particolarmente adatta prima di allenamenti medio-lunghi, in quanto fornisce carboidrati a lento assorbimento che possono aiutare a sostenere più a lungo l’attività fisica.

leggi di più

Una ricetta con la verdura di stagione, ideale per l’atleta che si allena in condizioni ambientali poco favorevoli e che necessita di vitamine e sali minerali che stimolano le difese immunitarie. Inoltre le caratteristiche del merluzzo e le qualità dei pinoli e dell’alga hijiki aiutano a prevenire e contrastare le “dislipidemie” del XX secolo. I carboidrati presenti, derivati dalle penne CMP Sport e in parte dal cavolo rosso, sono a basso indice glicemico e garantiscono un buon senso di sazietà, fornendo il giusto carico di energia prima di allenamenti medio-lunghi. L'apporto di proteine invece è garantito dal merluzzo, che fornisce aminoacidi e proteine animali di elevato valore biologico. La quota lipidica è prevalentemente fornita dall’olio di sesamo, ricco di acidi grassi polinsaturi e monoinsaturi, che aiutano a combattere l’ipercolesterolemia. Le proprietà dell’alga hijiki sono innumerevoli, in particolare la capacità di contrastare i radicali liberi e l’elevato contenuto di Calcio, Potassio e Ferro. Infine i pinoli, ricchi anch’essi di aminoacidi, Zinco, Vitamine B2, Potassio e sali, hanno un elevato contenuto di fibre e insieme e contribuiscono a stimolare le difese immunitarie.

Preparazione

  1. Mettere a bollire l’acqua per cuocere le penne. Nel frattempo sfogliare il cavolo, lavare le foglie e sbollentarle per 5 minuti nell’acqua precedentemente salata. Al termine, raffreddare le foglie e poi tagliarle a joulienne (listarelle).
  2. Reidratare l’alga hijiki in acqua fredda per 20 minuti, poi farla bollire per 10 minuti utilizzando sempre l’acqua delle penne.
  3. Frullare i pinoli con 100 gr. d’acqua calda, setacciare e conservare il “latte” ottenuto.
  4. Tagliare il merluzzo a cubetti di 5 mm per lato e metterlo in una padella con l’olio di sesamo, cucinarlo per 10 minuti. Aggiungere il cavolo rosso, l’alloro e saltare per altri 5 minuti.
  5. Aggiungere le alghe , salare, pepare ed amalgamare bene gli ingredienti a fuoco basso. 
  6. Cuocere le penne scolandole al dente e farle saltare in padella assieme alla salsa e al “latte” di pinoli, finchè risulta di consistenza adeguata. Dopodichè togliere l’alloro e servire.